Prove moto, avventure enduristiche, motocavalcate, elaborazioni, accessori, guide all’acquisto e finalmente
un grosso spazio dedicato all’enduro soft e ai bicilindrici.
Endurista, la rivista che non c’era.
La rivista realizzata in collaborazione col Moto Club Enduristi Anonimi
       
   

ORA

IN EDICOLA!

IN EDICOLA IL NUMERO 30 DI SETTEMBRE/OTTOBRE 2014

SOMMARIO

04 > Posta
06 > Il Diario di un americano senza moto

07 > News

16 > Enduro > Test da Endurista > Comparativa KTM Six Days 2015
24 > Enduro > Test da Endurista > Beta RR 390 > Una nuova evoluzione
30 > Enduro > Elaborazioni > Una Freeride cattiva > Limited edition

36 > Sfide da endurista > Rally Raid > Transanatolia
44 > Sfide da endurista > Rally Raid > Serres Rally

54 > Motocavalcate > 8a Motocavalcata dei Cinque Colli
60 > Motocavalcate > 5a Motocavalcata della Città di Leonessa
66 > Motocavalcate > 1a Festa del CER

73 > Speciale Saloni > Intermot ed Eicma

90 > Provate per Voi > Eventi > ZukMania Rally
96 > Provate per Voi > Avventure > Nella terra dei vampiri

112 > Provate per Voi > Elaborazioni > Africa Twin RD04 750 Rally
118 > Dual Purpose > Avventure > HardAlpiTour
126 > Dual Purpose > Facce da endurista > Mario Rinaldi

131 > Regolarità > La storia siamo noi > KTM 175 GS 6

138 > Appuntamenti/Listini

   
numeriArretratiRivistaEnduronumeriArretratiRivistaEnduro
 
   

 

 

EDITORIALE

We want you!

Ci siamo e ci siamo sempre stati. Con vanto ci fregiamo di essere la prima rivista veramente dalla parte del lettore, e con immenso piacere abbiamo più volte verifi cato sul campo che anche chi ci segue lo sente e lo vive veramente tutto questo trasporto. Ed è anche grazie al sostegno vostro, di lettori affezionati e sempre più numerosi che, viaggiando in controtendenza mostruosa rispetto al mercato editoriale, stiamo costantemente crescendo, e questo ci sta permettendo di investire nel progetto. Come avete potuto facilmente constatare, questo numero, che festeggia uffi cialmente il compimento del quinto anno di vita della nostra rivista (il primo numero uscì proprio nel novembre del 2009), esce in un nuovo formato più grande, con una carta più consistente e pregiata e con una grafi ca rinnovata, per darvi un motivo in più per continuare ad esserci felicemente fedeli. Quello che non cambia è lo spirito di Endurista, una rivista/ vetrina che vuole dare spazio a chi l’enduro lo vive e lo fa vivere, scoprendo le storie ed i racconti di chi contribuisce a questo scenario fatto di passione, cercando e mostrandovi le novità del settore e guidandovi alla scoperta delle avventure e degli eventi che, con i giusti consigli e le giuste indicazioni, diventano alla portata di tutti noi praticanti, agonisti o amatori che si sia. Oggi siamo qui ad onorare il nostro patto con voi lettori che in questi anni ci avete sostenuto e accompagnato. Siamo uffi cialmente alla guida di questa splendida avventura con una Casa Editrice tutta nuova, fatta di enduristi e di appassionati, lettori prima di tutto e collaboratori, ma soprattutto amici, che si sono uniti per garantire la continuità di un’avventura che quando è iniziata era data già per spacciata e che in questi anni è arrivata a raggiungere ed in alcuni casi superare i risultati di concorrenti con ben più importante blasone e più lunga storia alle spalle. Finalmente siamo pronti ad offrirvi nuovi servizi in questi anni pressantemente richiesti, come la possibilità di attivare una campagna abbonamenti su scala nazionale. Sin da subito avrete la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento per l’anno 2015, potendo così ricevere a casa la vostra rivista preferita prima che arrivi nelle edicole e smettendo di girovagare alla sua ricerca edicola per edicola e Comune per Comune. In questi anni ci avete sempre ripagato della passione e dello sforzo fatto per essere qui. Oggi è il nostro momento di riconoscervi la vostra parte di merito. Endurista, la Redazione tutta e la nuova Casa Editrice Sette vi ringraziano, dandovi di più ed impegnandosi a farlo costantemente con ancora tante novità, nuove rubriche e più pagine che nel corso dell’anno verranno introdotte, senza cambiare lo spirito che ci ha sempre resi diversi. Buona lettura del nuovo Endurista e grazie per essere sempre al nostro fi anco...